Cerimonia di premiazione Concorso UNESCO 16 dicembre 2020

Cerimonia di premiazione Concorso UNESCO 16 dicembre 2020

16 Dicembre 2020 Off

Mercoledì 16 dicembre alle ore 18 il Club per L’UNESCO sezione di Trani ha organizzato una videoconferenza per premiare l’alunna della 1^ G, Nicla Acquaviva, che è risultata vincitrice del Primo Premio (attestato e borsa di studio) della V edizione del Concorso “Agire i Diritti Umani”, sez. Scuola Secondaria di Primo Grado, con il racconto dal titolo “Il Diritto di essere diversi”. La Presidente del Club tranese, Laura Moscatelli, ha elogiato l’impegno dei ragazzi che sono al passo coi tempi, giovani aperti all’accoglienza e alla solidarietà. Il Dirigente Scolastico, prof. Giovanni Cassanelli, ha sottolineato il ruolo della Scuola come prima agenzia educante di una comunità che necessariamente deve rinnovarsi senza lasciare indietro nessuno. Nicla ha sostento con molta semplicità: “Il racconto che ho scritto è il mio sguardo sulla realtà con gli occhi di una bambina, a cui non sta bene tutto quello che di brutto le accade intorno e vuole impegnarsi per cambiarlo”. L’alunna è stata festeggiata da diversi compagni di classe, dai suoi docenti e dal Capo d’Istituto. Il ruolo della Scuola è un agire quotidiano finalizzato a formare Cittadini, che possano determinare un cambiamento positivo della realtà che li circonda. La forza della Scuola avrà la meglio sulle agenzie dis-educative che stanno facendo precipitare la società nella barbarie.

Francesco L’Erario

Si allega il racconto dell’alunna Nicla Acquaviva

Il-diritto-di-essere-diversi-2

Hits: 77